AC11 Atelier Creativo - Didattica STEM, Robotica ed Elettronica Educativa

Compra sul MEPA usando il codice:
SIAD-LAB-AC11
11.803,28 €
Tasse escluse

Spazio laboratoriale “Didattica STEM, Robotica ed elettronica educativa”, di tipo modulare e trasversale, mobile e ad elevata flessibilità di utilizzo che si propone il raggiungimento di diversi obiettivi:

  • Promuovere l’interesse per le STEM acronimo inglese che sta per (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica)
  • Indurre gli alunni al “pensiero computazionale” facilmente traducibile in linguaggio di programmazione “Coding”.
  • Sviluppare lavori e progetti che prevedono la cooperazione sia orizzontale tra alunni della stessa età che verticale tra alunni di età diverse. 

E' un progetto strutturato con un tappeto digitale costituito da uno schermo interattivo su carrello con PC integrato, una zona specializzata multidisciplinare (STEM/Elettronica)  e una zona specializzata di robotica educativa, completamente mobili, composta da unità didattica racchiuse in trolley e valigette, supportate da un arredo dedicato e caratterizzato dalla alta capacità di mobilità

Particolarità:

  • Kit STEM corredato da minuziosa guida didattica per oltre 130 esperienze
  • Supporti multimediali fruibili a mezzo di schermo interattivo per i contenuti STEM e di Elettronica educativa
  • Manualistica con programma didattico a corredo dei kit di robotica educativa
  • Corso di addestramento tenuto da personale specializzato della ditta 
  • Assistenza tecnica in garanzia per la durata di 36 mesi su tutta la soluzione

ATELIER CREATIVO COMPLETO – DIDATTICA STEM, ROBOTICA ED ELETTRONICA EDUCATIVA

In relazione all’esigenza di realizzazione da parte delle istituzioni scolastiche ed educative statali di atelier creativi e per le competenze chiave nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), il presente progetto è inteso all'allestimento di uno spazio laboratoriale “STEM”, di tipo modulare e trasversale, ad elevata flessibilità di utilizzo (in riferimento alla documentazione di cui agli Allegati 1-2-3, può essere infatti adottato sia come atelier a bassa specializzazione ed elevata flessibilità sia come atelier ad alta specializzazione e bassa flessibilità). Gli obiettivi dello spazio creativo sono diversi:

Promuovere l’interesse per le STEM acronimo inglese che sta per (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica)

Indurre gli alunni al “pensiero computazionale” facilmente traducibile in linguaggio di programmazione “Coding”.

Sviluppare lavori e progetti che prevedono la cooperazione sia orizzontale tra alunni della stessa età che verticale tra alunni di età diverse. 

L’atelier è stato strutturato con un setting variabile ottenuto mediante un carrello mobile cablato richiudibile ed utilizzabile anche come piano di lavoro, in base alle esigenze didattiche del momento e la suddivisione in gruppi, e una cappa a flusso laminare mobile da utilizzare per gli esperimenti in sicurezza con le sostanze chimiche. 

Ad esso sono associate una zona specializzata per la didattica STEM e per l’Elettronica Educativa che consente, mediante un kit completo agevolmente racchiuso in un trolley e un kit dedicato alle energie rinnovabili, di effettuare esperienze didattiche di tipo trasversale in ambito STEM e di realizzare circuiti elettronici utilizzando kit tipo Arduino, da applicare nel campo delle esperienze scientifiche, matematiche e di fisica.

Una ulteriore zona specializzata per la robotica educativa permette a gruppi di allievi di costruire fisicamente robot programmabili, che reagiscono agli stimoli provenienti dal mondo esterno. È possibile far partecipare i gruppi a competizioni per stimolare la creatività e sperimentare nuovi metodi per il problem solving.

A corredo, il tappeto digitale costituito da uno schermo interattivo  su carrello con PC integrato, per le dimostrazioni live delle esperienze in atto o di esperimenti condotti, e nr. 2 Tablet PC adatti al contesto scolastico per le necessarie attività di programmazione con Robot e circuiti Arduino.

Nel progettare l’atelier si è tenuta in massima considerazione la Sicurezza per gli utenti, avendo inserito nella dotazione la valigetta di primo soccorso, l’estintore e pulsanti di emergenza per interrompere l’alimentazione elettrica degli apparati. 

SIAD-LAB-AC11

Scarica

SIAD-LAB-AC11 Scheda

Progetto e costi indicativi

Scarica (1.15M)